Viaggi in Famiglia | Vita da Mamma

Normativa Seggiolini Auto 2017

25 maggio 2017

Troppi sono ancora gli incidenti stradali, dove a rimetterci la vita, sono i bambini che pur essendo seduti sul sedile posteriore delle nostre auto, nonostante tutto, o non vengono regolarmente allacciate le cinture o addirittura molti bambini viaggiano con la completa assenza dei seggiolini a loro dedicati. D’altronde il codice della strada prevederebbe l’obbligo anche per gli adulti  di allacciare le cinture sul sedile posteriore ma credo che a farlo sia 1 su 10.000.

Da gennaio 2017 cambiano i criteri di omologazioni dei seggiolini da mettere in auto per proteggere i nostri bambini. Le novità relative all’articolo 172 del Codice della Strada, “Uso delle cinture di sicurezza e sistemi di ritenuta per bambini”,
riguardano l’omologazione ECE R44 e R129 e si riferiscono principalmente  alle classiche “alzatine” che fanno parte del “Gruppo 3”.

La normativa si svilupperà in due fasi, la prima appunto in vigore da gennaio 2017 e la seconda parte che entrerà in vigore nell’estate 2017.

Fino al 31 dicembre 2016  potevamo scegliere il sistema di ritenuta più adatto principalmente in base al peso del bambino. Mentre dal 1 gennaio 2017 non sarà più così. Tutti i bambini fino a 150 cm di altezza, quindi circa 12 anni, dovranno essere seduti su sistemi di ritenuta adatti alla loro altezza.  La multa per i trasgressori parte da 80 euro più decurtazione di 5 punti dalla patente.

Le classiche sedute (comunemente chiamate alzatine o rialzi), saranno vietate già dal 1 gennaio 2017 per tutti i bambini di statura inferiore ai 125 cm di altezza. La precedente normativa invece le consentiva per tutti i bambini dai 15 ai 36 kg di peso. La cintura di sicurezza deve poter essere posizionata nel modo corretto sul corpo del bambino, deve quindi cingere spalle e torace, senza finire all’altezza del collo. Avere la cintura  in prossimità del collo sarebbe pericolosa per l’incolumità del piccolo. In estate entrerà in vigore la seconda parte della normativa R129-02 che vieterà la vendita di seggiolini auto sprovvisti di schienale. Si promuove l’uso di seggiolini con lo schienale comunque anche per tutti quei bambini fino ai 150 cm di altezza perché esistono già e proteggono meglio il bambino soprattutto in caso di incidente laterale.

Chi fa viaggiare i bambini in auto senza sistemi di ritenuta adeguati rischia una multa che va da 80 a 323 euro e, nel caso in cui si prendano due multe per la stessa infrazione nell’arco di due anni, scatta la sospensione della patente da 15 giorni a 2 mesi.

La sicurezza dei nostri bambini viene prima di tutto!

Risultati immagini per normativa seggiolini 2017

Risultati immagini per normativa seggiolini 2017

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *