Ricette

Pomodorini Confit

19 settembre 2017

I pomodorini confit sono semplicissimi da preparare ma allo stesso tempo sfiziosi e buonissimi, si possono gustare  negli antipasti o per arricchire di sapore un piatto di pasta! I pomodorini vengono glassati con lo zucchero e lasciati asciugare in forno per almeno 120 minuti a 120° nel forno di casa.

 

La preparazione è molto soggettiva e molto dipende dai gusti personali, diciamo che gli ingredienti base sono:

  • Pomodorini freschi (a me piacciono molto i datterino)
  • Sale
  • Zucchero (io uso quello di canna grezzo ma potete usare tranquillamente quello bianco semolato)
  • Origano
  • Basilico
  • Timo
  • Aglio
  • Olio EVO

Non ho scritto appositamente le quantità perchè tutto dipende, come dicevo, dal gusto personale. Quello che faccio io è prendere una ciotolina mettere insieme quasi tutti gli ingredienti (zucchero, origano, basilico e timo) e amalgamarli un pochino. Taglio poi a metà (per il lato lungo) i pomodorini e li dispongo su una teglia con carta forno.

 

 

 

Una volta terminata l’operazione “taglio” spolvero il composto fatto precedentemente cercando di versarlo in modo omogeneo. Come ultimi ingredienti metto il sale cercando di non esagerare e un filo di olio. Per dare un profumo maggiore taglio delle lamelle di aglio e le metto nella teglia. In cottura si sentirà il profumo ma non il sapore dell’aglio.

 

Come dicevo il procedimento è molto molto semplice ora non resta che infornarli a 130° (forno caldo) per 120 minuti circa, o comunque finchè non vedrete che i pomodorini hanno perso l’acqua che hanno naturalmente.

Una volta cotti, lasciateli raffreddare all’aria. Possono essere gustati subito oppure potrete conservarli in vasetti da mettere sott’olio e utilizzare all’occorrenza. Per una corretta conservazione, circa due mesi, vi consiglio di sistemarli in un barattolo di vetro sterilizzato e di ricoprirli di olio EVO.

Buon Appetito!!!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *